Campanarazzu

ROSSO
Questa etichetta emerge da un evento tragico che coinvolse l’antico borgo di “Campanarazzu” a Misterbianco (CT). Questo luogo, testimone di una storia drammatica e travolto dall’ira dell’Etna nel 1669, rappresenta un legame indissolubile tra passato, presente e desiderio di rinascita, proprio come la voce dei monaci risuona nelle radici di Misterbianco. Il nostro vino racconta questa storia di resilienza: un blend unico di Nero d’Avola e Nerello Mascalese, vitigni che sono l’essenza stessa della terra siciliana. Questa edizione limitata, simbolo di rara eccellenza, matura per almeno 12 mesi in botti di rovere francese, già “vissute” da vini precedenti, conferendo al nostro vino una struttura robusta e una persistenza che attraversa i secoli. Ogni sorso è un omaggio all’eredità benedettina, una celebrazione della tradizione siciliana e un invito a partecipare alla continua rinascita di un territorio che, nonostante le sfide, non ha mai smesso di fiorire sotto il calore del sole e l’ombra protettiva dell’Etna.

Scheda tecnica

La nostra cantina

Uve d’Agosto

FRA’ ANSELMO

Uve d’Agosto

Alicante Rosato

Contatti e Prenotazioni

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri vini ed eventi? Compila il modulo e ti ricontatteremo al più presto.

Richiedi informazioni

Altri contatti

Apri la chat
1
Richiedi informazioni